venerdì 9 aprile 2010

Letture in libreria...





...rigorosamente a scrocco.

Dopo l'estenuante sessione di esami sto ritrovando il tempo per fare una cosa che non facevo da molto tempo: piazzarmi in libreria con a disposizione un pomeriggio intero di nullafacenza per leggere a scrocco libri che non posso permettermi di comprare. D'altronde, spendo quasi tutto in fumetti e materiale da disegno :P


In queste settimane sto leggendo "Kafka sulla spiaggia" di Murakami, un autore che conoscevo ma che non avevo mai avuto il piacere di leggere e che mi è stato consigliato da pucci.

Tralasciando il fatto che ormai i commessi in libreria mi conoscono e mi guardano storto (saranno pure abituati a vedere gente che si siede a leggere qualche capitolo, ma probabilmente non hanno mai visto uno che si piazza lì per 2 ore e mezza e che legge 120 pagine a botta X°°D) devo dire che questo autore, e questo libro, mi stanno entusiasmando non poco. Forse a voi sarà già capitato, ma tra l'altro è anche il primo libro che leggo raccontato in prima persona. Devo dire che funziona, è un "cambio di prospettiva" che non avevo mai sperimentato e di cui talvolta, stupidamente, ho diffidato.

Non sto a scrivervi la trama perchè sarebbe riduttivo oltre che complesso, quindi vi lascio la pagina di Wikipedia apposita.

Curiosa anche una coincidenza, ovvero il fatto che a sua volta anche il protagonista del libro si ritrova chiuso in una biblioteca (dopo essere scappato di casa) a leggere libri a scrocco. Interessante X°D



Per il resto, sto lavorando alle tavole per la rivista di Fattore Manga, e visto che vi avevo mostrato la vignetta solo-inchiostro, ora ve la mostro anche retinata ;)





Saluti!

7 commenti:

  1. Che bello starsene chiusi in libreria ~ specialmente d'estate che c'è l'aria condizionata XD
    Ho letto la trama e...sembra interessante! Quella profezia però mette ansia, v_v lo metterò nella wishlist di libri, a meno che non riesca a togliermi un bel po di compiti e imitarti andando a leggere a scrocco :°

    Riguardo la vignetta retinata ti è venuta molto bene! Mi piace molto come hai sistemato i neri (cosa che mi ero dimenticata di dire nel tuo post precedente ;) )

    Buona lettura e buon lavoro! *o*

    RispondiElimina
  2. @nilly: guarda ma tu non puoi capire...quella "profezia" me la sono spoilerata di brutto! mannaggia a me che sono andato a cercare la pagina su wikipedia, ahahah...io sono arrivato a metà libro ma non aveva ancora detto esplicitamente in cosa consistesse questa fantomatica "profezia"...di conseguenza, mi sono auto-spoilerato in modo inaudito T_T

    grazie mille per i complimenti! XDD

    RispondiElimina
  3. Un'altra persona convertita a Murakami (tio quanto amo quell'uomo mi ha aperto un mondo)
    approvo la tua lettura e non poco, è stato anche il mio libro iniziazione a Murakami quando uscì, ormai mi sono fatta una cultura X°D.
    Io trovo che la scrittura in prima persona se fatta bene renda il quandruplo rispetto a un classico narratore onniscente che racconta tutto in 3° persona.
    Inoltre l'IO narrante di Murakami incanda davvero un sacco.

    prima o poi devo rileggere questo libro, credo di averlo intrapreso ancora troppo immatura ed ho paura di aver perso per la strada qualcosa, anche se l'ho adorato e continuo ad adorarlo.

    Che dire... ti consiglio vivamente tutti i suoi altri (magari i meno potenti sono la ragazza dello sputnik e after dark).

    Vabbè, tornata sulla terra dopo aver parlato del mio autore preferito commento la retinatura:
    bellabellabella...
    sappi che prima o poi ti placchero per chiederti un bel tutorial sul retino messo a pc visto che io e il computer non andiamo molto daccordo, meno ancora io e i programmi di grafica -.-".

    RispondiElimina
  4. Si, in effetti la prima persona di murakami incanta, davvero efficace :D

    grazie mille per i complimenti per la vignetta!

    RispondiElimina
  5. Sarò ripetitivo ma questa vignetta è veramente bella!
    Stupendo il retino sullo sfondo...concordo, aspetto un tuo bel tutorial su come fare i retini a computer! :D
    ciao

    fe

    PS: Grazie x la dritta su Bakuman! :P

    RispondiElimina
  6. grazie ancora per i complimenti fe!!

    RispondiElimina
  7. Io ho comprato pochi giorni fa Norwegian wood...poi vi dirò...e prima di spoilerarmi anche io, ho saltato a piè pari i vostri commenti...

    PS
    Siccome io spendo metà stipendio in libri, io non vengo guardata male, anzi...quando entro alla feltrinelli sono tappeto rosso e commesse che lanciano petali di rosa...:°°°D

    RispondiElimina